Come ottenere i dati di contatto dei tuoi clienti


Non hai tempo per ascoltare tutto o leggere l’articolo?

Clicca qui sotto per scaricare la Sintesi Operativa di questa puntata in PDF e stampala!

Sì, voglio scaricare la Sintesi Operativa da stampare!


Ciao, Qui è Alessandro Bergamin!

Bentornato alla rubrica settimanale di Strategia Vincente dedicata a professionisti e imprenditori veneti che vogliono vendere di più e

a prezzi più alti.

A differenza dei “guru” della formazione che si limitano a darti un insieme di informazioni confuse che poi non sai come applicare, noi costruiamo con te il percorso più adatto allo sviluppo commerciale della TUA azienda.

In questo episodio scoprirai quanto in realtà sia semplice ottenere i dati di contatto dei tuoi clienti, senza risultare invasivo e anche se fino ad oggi hai pensato che solo le grandi aziende potessero adottare questa pratica strategia di marketing.

Prima di andare avanti però, voglio renderti partecipe di tutti i regali che ho preparato per imprenditori capaci come te.

Visita questa pagina e scopri tutte le risorse gratuite che ho messo a disposizione per la tua azienda!

Bene, ora continuiamo…

Molto spesso in questa serie parlo dell’importanza di mantenere viva la comunicazione del cliente.

Per farlo, hai ovviamente bisogno dei suoi dati di contatto.

Niente di estremo. A volte un semplice indirizzo mail è più che sufficiente.

Grazie a questi dati di contatto infatti non solo riuscirai a fare offerte mirate nei giusti periodi e alle giuste persone, ma potrai far maturare il rapporto con i tuoi clienti grazie a semplici comunicazioni.

Mantenendo un flusso costante di comunicazione con i tuoi clienti, potrai addirittura arrivare al punto in cui loro sceglieranno te, ogni qualvolta ne avranno bisogno, rispetto alla concorrenza.

È una linea di traguardo ambiziosa ma ti garantisco che puoi tranquillamente riuscirci.

Bisogna però partire dal principio ed ottenere questi dati di contatto.

per molti può essere fastidioso perchè si pensa che il rischio di diventare assillanti sia alto.

Perciò eccoti la strategia ormai testata in anni di esperienza, per far sì che i tuoi clienti.

Il segreto sta nel dare una soluzione particolarmente gradita, ad un problema comune che affligge quotidianamente i tuoi clienti.

Un’ottima idea è quella di stilare una piccola guida che dia una soluzione, o una risposta, alle obiezioni o ai problemi più sentiti.

Ad esempio una pizzeria può scrivere una guida sulle farine più indicate per aumentare la digeribilità delle pizze fatte in casa.

Una volta che hai creato la tua guida per i tuoi clienti dovrai stamparla (costa veramente poco, non serve fare un super libro con la rilegatura d’oro) e pubblicizzarla.

Non serve mandare volantini in giro per la tua città.

Puoi sfruttare i social per promuovere la tua guida, o magari mettere una specie di locandina nella tua attività dove spieghi che i tuoi clienti potranno avere questa super guida… Se, e solo se, in cambio ti lasciano i loro dati.

Esatto!

Non dovrai farla pagare, ma solo prendere i loro dati così da poter aumentare i flussi di comunicazione in uscita e raggiungere il prima possibile gli obiettivi di cui abbiamo parlato all’inizio dell’episodio.

È vero! Probabilmente penserai che dare le soluzioni in mano ai tuoi clienti li possa allontanare della tua azienda.

Perchè dovrebbero continuare ad acquistare da te, una volta che le soluzioni ai loro problemi gli sono state date in mano?

In realtà questo è un falso psicologico. Ed è una trappola in cui non devi cadere.

Le persone, a prescindere dal fatto che tu dia meno loro le soluzioni, cercheranno sempre un modo per risolvere i loro problemi.

Oggi abbiamo internet. In uno schiocco di dita, centinaia di concorrenti rischiano di soffiare via i tuoi clienti dando loro tutte le informazioni di cui necessitano.

Perchè allora non dovresti sostituirti alla tecnologia?

Crea una tua guida che ti identifichi e lascia che i clienti continuino a sceglierti come la migliore soluzione ai problemi che li affliggono.

In men che non si dica, si trasformeranno in persone felici di lasciare i loro soldi nella tua attività, e tu vedrai inevitabilmente cambiamenti positivi nel tuo fatturato.

Per oggi è tutto ma ricorda…


Visita questa pagina e scopri tutte le risorse gratuite che ho messo a disposizione per la tua azienda!

Hanno già aiutato centinaia di imprese, e sono sicuro che faranno anche al caso tuo!

A presto!